Economia

Salone Risparmio: Corcos, industria ha retto l’urto del Covid

(ANSA) – MILANO, 15 SET – L’industria del risparmio gestito “ha retto gli impatti del Covid con una grande capacità di
adattamento e lo ha fatto prendendosi cura del risparmio degli
italiani. Questo è stato un grande risultato. La nostra
industria ha fronteggiato shock improvvisi e grandi cambiamenti
non solo sui mercati ma anche sui clienti e rispetto alle
modalità con cui si fa business”. Così il presidente di
Assogestioni, Tommaso Corcos, ha aperto i lavori dell’undicesima
edizione del Salone del Risparmio che per tre giorni animerà gli
spazi del Mico di Milano.
    “In questo mare agitato la nostra industria ha saputo tenere
la rotta consolidato un decennio di crescita patrimoniale
particolarmente positivo, grazie anche all’aiuto di governi,
banche centrali e autorità che hanno intrapreso una serie di
iniziative per favorire la crescita economica”, ha aggiunto
Corcos. “La ripartenza dei mercati finanziari, della raccolta
netta ha spinto nel 2020 gli asset in gestione dell’industria
globale a quota 92.500 miliardi con una crescita dell’11%
rispetto all’anno precedente”, ha spiegato il presidente di
Assogestioni, sottolineando che “anche l’Italia è andata bene”.
    Secondo gli ultimi dati, a luglio 2021 il patrimonio gestito ha
messo a segno un nuovo record storico a 2.545 miliardi e la
raccolta netta ha raggiunto i 57,7 miliardi. (ANSA).
   

Fonte Ansa

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button