Politica

Green Pass, Gelmini: ‘Verso obbligo per lavoratori pubblico-privato’

“Si va verso l’obbligo del certificato verde non solo per i lavoratori del pubblico impiego ma anche per quelli del settore privato”. Lo dice la ministra per gli Affari Regionali Mariastella Gelmini a Radio Rai sottolineando che “solo immunizzando la stragrande maggioranza della popolazione possiamo contenere i contagi“. Il governo, aggiunge, “è pronto ad accelerare sul green pass, abbiamo intrapreso una strada chiara, il Consiglio dei ministri di domani sarà sicuramente un momento importante”.  

“Sicuramente ci sarà un’estensione dell’utilizzo del Green Pass. Sulle modalità e i tempi discuteremo nelle prossime ore”, secondo il ministro del Lavoro, Andrea Orlando. Secondo Orlando, è necessario “calmierare i prezzi dei tamponi” ma “non è giusto che la fiscalità generale intervenga a cancellare un costo che deriva da una scelta”.  

“Questo governo è nato per due obiettivi – ha spiegato Giuseppe Conte, presidente del M5s -: completare la campagna vaccinale e mettere in sicurezza il Paese, e per avviare una buona attuazione del Pnrr: una forza politica che ha accettato di partecipare a questo governo e tradisce una di queste due missioni è una forza politica che prende in giro il suo elettorato, non ha idee chiare, e non fa bene al Paese”. “Credo che una forza politica che assume una responsabilità di governo debba essere conseguente”, ha proseguito Conte, in una iniziativa elettorale stamani a Grosseto.

Fonte Ansa

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button